Gruppo storico

Per la seconda volta l'ISTITUTO COMPRENSIVO F.S. CABRINI di Baggio, in via Forze Armate 65 proprio di fronte al deposito ATM, ha chiesto al Gruppo Storico ATM di coinvolgere i propri alunni delle classi III e IV in una rievocazione storica sui trasporti milanesi. Quale migliore occasione a scopo didattico di parlare ai futuri cittadini di quella che è stata la storia del tram quando questo mezzo attraversava il borgo di Baggio percorrendo via Delle Forze Armate. Così il 10 marzo scorso abbiamo trascorso una mattinata con gli alunni in un'aula dove abbiamo parlato del tram a cavalli, della Edison e della Carrelli quando uscivano dal portone del deposito prospicente la loro scuola. Con il nasino all'insù, pur se coperto dalla mascherina, hanno ascoltato con attenzione le notizie che venivano loro fornite e già in questi giorni stanno pervenendo le mail con le quali chiedono chiarimenti e soprattutto qualche fotografia.Poi nel pomeriggio, organizzato dalla scuola e alla presenza dei genitori, nel giardino dell'Istituto sono stati illustrati alcuni particolari storici e qualche disegno. E' questa una attività, la didattica scolastica di ogni ordine e grado, contemplata nella mission del Gruppo Storico. Ci siamo dati appuntamento per una prossima occasione.

 

CELEBRAZIONE 90 ANNI DI ATM
Nei giorni 28 e 29 settembre si sono celebrati i “90 anni di ATM” nella Sala Convegni di Fondazione. L’evento ha avuto una duplice finalità: quella rievocativa storica e quella di una ripresa delle attività culturali in presenza. L’evento era stato programmato per fine maggio, periodo più consono per tale anniversario ma le problematiche della pandemia hanno costretto il Gruppo Storico ad annullare la presentazione. Tuttavia, superate le incertezze del momento legate alle manifestazioni culturali, si è subito riprogrammata la nuova data per dare doveroso riconoscimento alla ricorrenza. Il primo giorno, attraverso una serie di slides, è stata ripercorsa la storia del trasporto pubblico milanese: dalle carrozze a cavalli della S.A.O. (Società Anonima degli Omnibus) nel 1862, al primo tram elettrico della società Edison nel 1893, alla nascita di ATM (Azienda Tranviaria Municipale) nel 1931. Da qui le trasformazioni e l’evoluzione dell’Azienda fino ai giorni nostri che hanno accompagnato la storia della città: le due guerre mondiali, la ricostruzione, il boom economico, il terzo millennio. La seconda giornata, nella quale ha fatto da cornice la mostra documentale e fotografica dell’evento, è stata caratterizzata dal concerto jazz “Il tram che va al capolinea” con il quartetto musicale di Luca Mantelli. La storia del jazz, la musica popolare americana, che sbarca nel nostro Paese e soprattutto a Milano negli anni Venti dove mette radici profonde, dalle grandi orchestre ai club, con musicisti di fama internazionale. Anche il jazz segna la storia della nostra città e accompagna l’evoluzione dei trasporti urbani citati in alcune composizioni.

Per informazioni e contatti

Gianni Pola
+393477367748
gruppostorico.atm@gmail.com



Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.

Utilizziamo Cookies sulla nostra pagina web, per rendere la vostra visita più efficiente.
Cliccate per favore su “OK”! Potete trovare maggiori informazioni nella nostra Informativa Protezione Dati Personali.

OK