Contributo libri scolastici

Il contributo per l’acquisto dei libri scolastici è un’agevolazione concessa da Fondazione ATM ai propri beneficiari con figli iscritti alle scuole medie inferiori e superiori. Si tratta di uno stanziamento che viene di anno in anno deliberato dal Consiglio di Amministrazione come misura di sostegno alle famiglie e si inserisce a pieno titolo tra le attività portate avanti da Fondazione ATM per offrire un supporto concreto nella vita quotidiana, in particolare in quei frangenti che possono rivelarsi particolarmente onerosi come il momento dell’inizio della scuola.

Fino al 31 dicembre 2020 è attiva la campagna per la richiesta del contributo libri per l’anno scolastico 2020/2021.

Ti ricordiamo che il contributo è previsto per l’acquisto di libri di testo per i bambini/ragazzi a carico dei beneficiari che frequentano le scuole medie inferiori e superiori nell’anno scolastico 2020/2021:

  • agli iscritti al primo anno della scuola secondaria inferiore (ex scuola media) e della scuola secondaria superiore viene riconosciuto un contributo fino a un massimo di 150,00€
  • agli iscritti degli anni successivi al primo della scuola secondaria inferiore (ex scuola media) e della scuola secondaria superiore viene riconosciuto un contributo fino a un massimo di 50,00€

Viene riconosciuto un solo contributo per ciascuno studente anche se entrambi i genitori sono dipendenti o pensionati ATM, iscritti a Fondazione ATM.

Per richiedere il contributo è necessario:

  • essere iscritto a Fondazione ATM;
  • essere in regola con il carico familiare;
  • essere in possesso dell’elenco dei libri di testo richiesti dall’Istituto Scolastico frequentato per l’anno scolastico 2020/2021;
  • essere in possesso degli scontrini di cassa o altra documentazione di spesa con data leggibile e con l’indicazione, il più possibile dettagliata, del materiale acquistato;
  • essere in possesso della documentazione attestante la disposizione dell’Istituto Scolastico per l’acquisto dei testi scolastici in formato elettronico

TESTI SCOLASTICI IN FORMATO ELETTRONICO

È possibile richiedere il contributo anche nel caso in cui i testi scolastici non siano stati acquistati in formato cartaceo ma in formato elettronico, qualora questa sia la formula richiesta dalla scuola. In questo caso, al modulo compilato e firmato occorrerà allegare la documentazione attestante la disposizione della scuola e la relativa spesa sostenuta.

ATTENZIONE: in caso di anno ripetuto presso lo stesso Istituto Scolastico, con contributo già erogato da Fondazione ATM per l’anno precedente, per presentare nuovamente la domanda occorre fornire la documentazione che attesti l’elenco dei testi scolastici modificati rispetto all’anno precedente.

COME PROCEDERE PER LA RICHIESTA:

  • se non sei ancora registrato al portale clicca sull’immagine indicata dalla freccia gialla e seleziona Registrazione

  • clicca su RIMBORSO LIBRI
  • clicca su NUOVA PRATICA
  • clicca su INSERISCI RICHIESTA
  • inserisci i dati richiesti e clicca su CONTINUA
  • conferma i dati inseriti e clicca su CONTINUA
Utilizziamo Cookies sulla nostra pagina web, per rendere la vostra visita più efficiente.
Cliccate per favore su “OK”! Potete trovare maggiori informazioni nella nostra Informativa Protezione Dati Personali.

OK