09/12/2020

Gli auguri di Fondazione ATM

Gentile Beneficiario/a,

ci stiamo avvicinando al termine di questo 2020 che è stato un anno carico di ansie, preoccupazioni e dolori forse senza pari. Un anno che ha messo a dura prova tutti noi emotivamente, mentalmente ma anche economicamente.

Fondazione ATM nel corso di questi mesi difficili ha mostrato il senso della solidarietà e del “dare il proprio aiuto” a chi ne ha bisogno. Solidarietà che i tranvieri hanno sempre manifestato e da questo spirito è nata la nostra Fondazione.

Lo sforzo che è stato messo in atto da Fondazione ATM per far fronte alle difficoltà che numerosi beneficiari hanno dovuto affrontare si è concretizzato in diverse iniziative. Abbiamo erogato contributi economici per l’acquisto di mezzi tecnologici necessari per la didattica a distanza. Un aiuto una tantum per i beneficiari monoreddito con almeno tre figli minori a carico e un aumento del contributo normalmente erogato a sostegno delle famiglie con minori affetti da patologie gravi. Questo per sostenere in particolar modo le famiglie. Famiglie con figli minori che hanno improvvisamente dovuto gestire nuove routine, in una situazione senza uguali, privati della scuola, colonna portante della nostra società. Famiglie con figli disabili ancora più in difficoltà, avendo perso mesi di terapie, visite e supporti educativi indispensabili in alcune situazioni di grave malattia, per il bambino ma anche per gli stessi genitori. A queste si aggiungono le famiglie che hanno perso parte del proprio stipendio perché in cassa integrazione con le spese quotidiane comunque da affrontare.

Abbiamo pensato anche ai ragazzi più grandi. Purtroppo l'estate scorsa non è stato possibile svolgere le Vacanze Giovani Estero come tutti gli anni. E così Fondazione ATM, in collaborazione con Studytours, ha voluto dare un contributo economico per permettere ai ragazzi di studiare l'inglese a prezzi agevolati direttamente da casa con corsi online.

Inoltre, pensando alle situazioni di disagio che necessitano oggi più che mai di risposte concrete, abbiamo rinnovato l’accordo con Aler Milano per l’assegnazione di mini-appartamenti ai beneficiari di Fondazione ATM. Un progetto che riteniamo sia utile portare avanti per assistere i beneficiari al meglio, in tutti gli aspetti della loro vita.

Tracciando un sommario bilancio posso ritenermi orgoglioso di come abbiamo affrontato e continuiamo ad affrontare l’emergenza sanitaria che ci ha colpito, soddisfatto del lavoro intrapreso e nell’essere riusciti a realizzare, nonostante la situazione, la maggior parte degli obiettivi prefissati. Procedono infatti i lavori di ristrutturazione per l’ampliamento al primo piano degli studi medici che permetteranno di aumentare l’offerta con nuovi specialisti, con la speranza di poterli inaugurare nei primi mesi del prossimo anno. Inoltre prosegue il progetto ambizioso di rendere il sito di Fondazione ATM sempre più interattivo per consentire ai beneficiari di usufruire dei servizi in maniera comoda e veloce. Ha riscosso già molto successo l’opportunità di richiedere online il contributo per l’acquisto dei libri scolastici e posso annunciarvi che nel 2021 saranno disponibili sul portale ulteriori modalità di pagamento della quota associativa annuale e la possibilità di fare domanda per le Vacanze Giovani Italia e per le Vacanze Giovani Estero.

Nell’augurare a tutti Voi ed ai Vostri cari un sereno Santo Natale non posso non ringraziare, in questa particolare occasione, i miei colleghi del Consiglio di Amministrazione di Fondazione ATM che hanno supportato con fatica il nostro lavoro e tutti Voi che avete a cuore questa meravigliosa avventura.

Il Presidente
Giuseppe Natale

Utilizziamo Cookies sulla nostra pagina web, per rendere la vostra visita più efficiente.
Cliccate per favore su “OK”! Potete trovare maggiori informazioni nella nostra Informativa Protezione Dati Personali.

OK