Campagne di prevenzione

Conclusa positivamente la campagna “Ci sta a cuore il vostro benessere” promossa nel 2018, Fondazione ATM prosegue il suo impegno nell’ambito della salute offrendo prestazioni sanitarie di screening  gratuite anche per il 2019. Presso il Poliambulatorio di Fondazione sarà possibile effettuare due tipologie di screening per gli adulti e uno per i minori. Parliamo prima degli adulti. Ci sono 500 visite a disposizione per uno screening dei tronchi sovraortici e 500 visite per il controllo dei nei. Il primo è riservato a uomini e donne di età compresa tra i 45 e i 55 anni compiuti nel 2019 e si effettua tramite l’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA). Si tratta di un esame non invasivo che si avvale di onde sonore riflesse per valutare il flusso di sangue attraverso il vaso sanguineo e verificare la presenza di una eventuale stenosi. La sonda ad ultrasuoni è collocata sul collo, a livello delle arterie carotidee. L'ecografia Doppler rivela come fluisce il sangue attraverso l'arteria e in che misura l'apporto è ridotto (stenosi carotidea minore 0-49%, moderata 50-69% e grave 70-99%, fino alla completa ostruzione), viene effettuata per escludere la presenza di trombosi venose e prevenire l'ictus tromboembolico. Se le prove dimostrano che il flusso sanguigno è diminuito in una o entrambe le arterie carotidi, i medici possono definire la diagnosi di stenosi carotidea. Le arterie carotidi, come qualsiasi altra arteria sana, sono flessibili e dotate di pareti interne lisce. A seguito di un processo chiamato aterosclerosi, le loro pareti possono tuttavia andare incontro ad un progressivo irrigidimento accompagnato dalla riduzione del lume interno; tale fenomeno è causato dal graduale accumulo di depositi (placche ateromatose) costituiti da grassi. Il trattamento della stenosi carotidea mira a ridurre il rischio che venga ridotto significativamente l'apporto di sangue al cervello, rimuovendo la placca ateromatosa e controllando la coagulazione del sangue.

Il controllo dei nei è importante per prevenire l'insorgenza del melanoma cutaneo. I nei sono piccoli tumori benigni della pelle originati dai melanociti, cellule responsabili della pigmentazione della cute. I nei non sono pericolosi ma è bene tenerli sotto controllo. Negli ultimi 30 anni l’incidenza del melanoma è notevolmente aumentata, ma oggi la sopravvivenza se l’individuazione è tempestiva, è vicina al 100%. Un’analisi periodica, soprattutto dopo i 40 anni è quindi fondamentale. Questo percorso è indicato per prevenire l'insorgenza del melanoma, attraverso una visita specialistica dal dermatologo e la mappatura computerizzata dei nevi. La dermatoscopia (nota anche come dermatoscopia ad epiluminiscenza, dermoscopia, nevoscopia) é una metodica dermatologica non invasiva che permette di esaminare le caratteristiche delle strutture pigmentate dell’epidermide, non apprezzabili alla semplice ispezione ad occhio nudo. L’indagine facilita la diagnosi e riduce la necessità di ricorrere a biopsie a scopo diagnostico. L’osservazione viene effettuata appoggiando direttamente la parte ottica dello strumento sulla cute.
Per i figli dei beneficiari con età compresa tra i 5 e i 10 anni (compiuti nel 2019) Fondazione ATM ha previsto 500 visite per una prevenzione cardiologica pediatrica. È importante effettuare un controllo cardiologico nei bambini delle scuole elementari con un elettrocardiogramma per individuare precocemente eventuali problematiche che se trascurate potrebbero portare a complicanze anche gravi.
La sensibilizzazione dei genitori su questo tema affinché vengano evidenziate eventuali malformazioni o deficit funzionale è estremamente importante. In presenza di anomalie lo specialista del Poliambulatorio di Fondazione ATM consiglierà alle famiglie di sottoporre il bambino a esami di approfondimento di secondo livello in una struttura ospedaliera di loro scelta, perché l’obiettivo è informare la famiglia evidenziando una problematica, a prescindere da dove questa sceglierà di far curare il proprio figlio. La visita è completa di anamnesi sanitaria ed elettrocardiogramma; qualora il medico lo ritenesse necessario può essere eseguita in seconda istanza un’ecografia cardiaca.

PER PARTECIPARE ALL'INIZIATIVA E PRENOTARE LA VISITA:

è necessario contattare il Poliambulatorio dal 7 al 31 gennaio 2019 chiamando al numero 02/631196871, con SMS/WhatsApp al numero 3459679731 oppure inviando una e-mail all’indirizzo: poliambulatorio@fondazione.atm.it.
Ricordando che l’iniziativa sarà interamente sostenuta da Fondazione ATM, trattandosi di screening, nessun documento relativo alla visita verrà trattenuto presso gli archivi di Fondazione ATM. Il referto, stilato in un'unica copia, verrà rilasciato all’interessato o ai genitori del minore che ha effettuato la visita.

LE VISITE INIZIERANNO DAL 1 FEBBRAIO 2019
CI STA A  IL VOSTRO BENESSERE  

PREVENZIONE CARDIOLOGICA FEMMINILE
 Scarica la brochure
PREVENZIONE UROLOGICA MASCHILE
 Scarica la brochure

 
  • SCREENING GINECOLOGICO PER LEI
  • SCREENING E DIAGNOSI PRECOCE DEL CARCINOMA DEL CAVO ORALE PER LUI

Leggi tutto...

Fondazione ATM ha deciso di proseguire la positiva esperienza degli screening di prevenzione, con due nuove iniziative per le quali sono stati scelti professionisti operanti presso il nostro centro Polispecialistico che ha riscosso l’approvazione ed il gradimento dei nostri  beneficiari.
Di seguito i dettagli:

Leggi tutto...

Ottimi i riscontri per il progetto di prevenzione cardiovascolare direttamente in azienda: quasi 3.000 le adesioni.

Leggi tutto...

Il 2012 è stato l’anno della prima grande campagna di screening di Fondazione ATM, “Giochiamo d’anticipo”, con visite gratuite dedicate alla prevenzione ed alla diagnosi precoce per le donne e per bambini e ragazzi fino ai 15 anni.

Leggi tutto...

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok Rifiuta