"Come se ci fosse un domani"

Il 23 Maggio ha avuto luogo lo spettacolo teatrale "Come se ci fosse un domani" al Teatro Elfo Puccini. I complimenti e il "bravo" si sono sprecati come si dice. Non si smetteva di applaudire. Vedere questi GIOVANI studenti rappresentare con passione i temi della memoria e del lavoro di ieri e di oggi ha creato una certa emozione nella sala, gremita all'inverosimile. Mirabile l'accostamento e le riflessioni tra la generazione di allora, con i propri ideali ma senza libertà e quella di oggi a cui non è fatta mancare la libertà ma manca tutto il resto nella totale indifferenza ed egoistica apatia. E' stato motivo di orgoglio anche per il Gruppo Storico ATM vedere messo in scena il proprio impegnativo contributo, fondamentalmente nel "blocco" che ha riguardato i tranvieri durante la guerra, l'organizzazione degli scioperi del '44, la fine della guerra, la ricostruzione. Eccovi alcune foto. Una rassegna più completa la troverete sul sito Facebook del Gruppo.

Il responsabile

Gianni Pola

Il Saluto Del Gruppo Storico
I Tranvieri Pensano Allo Sciopero Generale
Lucia Maresca
Le Repressioni
La Generazione Postricostruzione
Utilizziamo Cookies sulla nostra pagina web, per rendere la vostra visita più efficiente.
Cliccate per favore su “OK”! Potete trovare maggiori informazioni nella nostra Informativa Protezione Dati Personali.

OK