PROGETTI A SOSTEGNO DEI BENEFICIARI

L’emergenza sanitaria che lo scorso marzo ha investito il nostro paese, ha colpito duramente gli italiani e l’intero il sistema economico- sociale. Le famiglie italiane, soprattutto quelle meno abbienti, con difficoltà economico-sociali già presenti, si ritrovano a fronteggiare una situazione senza precedenti. In particolar modo le famiglie con figli minori hanno improvvisamente dovuto gestire nuove routine, in una situazione senza uguali, privati della scuola, colonna portante della nostra società.
E’ probabile che ancora per un po’ genitori, ragazzi e bambini, saranno privati di tutte quelle istituzioni educative che li accompagnano per tutto l’anno, come la scuola, i centri sportivi, campus estivi, colonie, oratori ecc. Ai genitori il compito di sopperire a tale mancanza, non solo con la loro presenza “fisica” che verrà necessariamente meno con la ripresa delle attività lavorative, ma anche economicamente, dovendo fornire strumenti tecnologici per proseguire con la didattica a distanza.
Le famiglie con figli disabili, ancora di più, hanno perso mesi di terapie, visite e supporti educativi indispensabili in alcune situazioni di grave malattia, per il bambino ma anche per gli stessi genitori. A queste si aggiungo le famiglie che hanno perso parte del proprio stipendio, perché in cassaintegrazione, e si trovano a dover comunque pagare affitto, mutuo, bollette, ecc.

Fondazione ATM vuole stare accanto ai propri beneficiari, prevedendo una serie di progetti a sostegno dei propri iscritti.
L’Ufficio Tematiche Sociali in questi mesi ha continuato da remoto a gestire situazioni di elevata complessità, che si sono acutizzate in questi ultimi periodi (padri separati, nuclei con figli disabili, nuclei monoreddito con più di tre figli, nuclei alle prese con i figli adolescenti in quarantena ecc).
Di seguito sono riportati sette progetti che nascono dalle riflessioni di questi ultimi mesi e dalla consapevolezza che alcune categorie di famiglie andrebbero supportate e sostenute, permettendogli cosi di superare la crisi dovuta alla pandemia.
I progetti che seguono sono stati ideati pensando di sostenere le famiglie che non rientrano nelle agevolazioni previste dal Governo (ad es. “Pacchetto Famiglia”).

1. ACQUISTO MEZZI TECNOLOGICI PER DAD (DIDATTICA A DISTANZA)

Contributo previsto

È previsto un contributo una tantum di massimo € 100,00 per i beneficiari che lo richiedono e che possiedono i requisiti previsti.

Chi può richiedere il contributo

Beneficiario, regolarmente iscritto a Fondazione ATM, monoreddito, con almeno un figlio a carico, che ha acquistato nel periodo che va dal 1 marzo 2020 al 30 maggio 2020 uno strumento tecnologico utile ai fini delle lezioni scolastiche a distanza (pc, tablet).

Documenti necessari da allegare alla DOMANDA CONTIRBUTO PER EMERGENZA COVID (in allegato a fondo pagina)

  • Fattura di acquisto tablet o pc, con data non antecedente al 1 marzo 2020 e non oltre il 30 maggio 2020, intestata al beneficiario o ad un familiare a carico

Modalità di presentazione della domanda

Le domande possono essere presentate dal 1 giugno 2020 al 31 luglio 2020:

  • tramite mail a famiglia@fondazione.atm.it
  • consegnate solo su appuntamento presso l’Ufficio Tematiche Sociali di Fondazione ATM

Per ulteriori informazioni:


2. CONTRIBUTO PER FAMIGLIE NUMEROSE

Contributo previsto

È previsto un contributo una tantum per i beneficiari, con tre o più figli, di 50,00 euro a figlio. Per le coppie conviventi o separate, il beneficiario dovrà autocertificare (l'autocertificazione si trova nei documenti a fine pagina) che l’altro genitore non percepisce alcun reddito (o che i redditi percepiti non superino la soglia di € 2.840 annui).

Chi può richiedere il contributo

Beneficiario, regolarmente iscritto a Fondazione ATM, monoreddito, con almeno tre figli minori a carico.

Documenti necessari da allegare alla DOMANDA CONTIRBUTO PER EMERGENZA COVID (in allegato a fondo pagina)

  • AUTOCERTIFICAZIONE (in allegato a fondo pagina)

Modalità di presentazione della domanda

Le domande possono essere presentate dal 1 giugno 2020 al 31 luglio 2020:

  • tramite mail a famiglia@fondazione.atm.it
  • consegnate solo su appuntamento presso l’Ufficio Tematiche Sociali di Fondazione ATM

Per ulteriori informazioni:


3. SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE CON MINORI AFFETTI DA PATOLOGIE GRAVI

Contributo previsto

Da giugno 2020 fino a dicembre 2020, i rimborsi del 40% normalmente erogati, saranno aumentati al 50%.

Chi può richiedere il contributo

Famiglie con figli affetti da patologie gravi, già inseriti all’interno della lista di Patologie Minori dell’ufficio Tematiche Sociali.

Modalità di presentazione della domanda

Le medesime, già conosciute dalle famiglie che beneficiano dei contributi per patologie minori.


4. SOSTEGNO ALLA GENITORIALITA'

Fondazione ATM propone la creazione di gruppi di confronto (a distanza) composti da papà e mamme, su temi legati alla genitorialità, proposti dalla psicologa e dall’assistente sociale.

Destinatari del progetto

Tutte le famiglie iscritte a Fondazione ATM con figli minori.

Come partecipare

I genitori interessati possono contattare le referenti ai numeri 02631196401 o 02631196800


5. SOSTEGNO PSICOLOGICO A DISTANZA

Solitudine, lutti, ansia, incertezza economica sono solo alcuni dei sentimenti che stanno caratterizzando i giorni di isolamento sociale imposto. La psicoterapeuta di Fondazione ATM si mette a disposizione dei beneficiari per:

  • colloqui psicologici online, gratuiti, per le persone risultate positive al virus o abbiano subito delle perdite/lutti
  • colloqui psicologici online gratuiti anche per la gestione dell’ansia

Destinatari del progetto

Tutte le famiglie iscritte a Fondazione ATM con una storia di patologia.

Per informazioni:

Dr.ssa Citterio 02631196401


6. CONTRO IL VIRUS “NON BASTA UN CLICK”, CI VUOLE UN BEL GRUPPO!

Più degli adulti, i minori e gli adolescenti hanno visto la loro vita stravolta del virus. Per contrastare l’isolamento esperito dai ragazzi, diffondere la cultura della prossimità e le buone prassi per il contenimento del contagio, Fondazione ATM propone delle Videoconferenze gratuite, a tema, gestite e condotte da Psicoterapeuta ed Assistente Sociale.

Destinatari del progetto

Ragazzi di età compresa tra i 16 ed i 18 anni.

Come partecipare

I genitori interessati possono contattare le referenti ai numeri 02631196401 o 02631196800


7. LA VALIGIA DI MARY POPPINS

Nell’epoca del virus l’unico rimedio sembrano essere le famiglie che dovranno sostituire le grandi istituzioni -come la scuola- e garantire nel contempo la propria presenza al lavoro. Diviene fondamentale pertanto, per alcuni individuare delle figure capaci di affiancarli nella gestione dei minor, le babysitter, appunto. Partendo quindi dal presupposto dell’utilità educativa e sociale di queste figure si è pensato di mettere a punto una piattaforma dedicata contenente contenuti specifici, che prossimamente sarà visibile sul nostro sito.

Destinatari del progetto

Tutte le famiglie iscritte a Fondazione ATM, che magari hanno intenzione di proporsi come babysitter.

Per informazioni:

Elenco dei documenti

Utilizziamo Cookies sulla nostra pagina web, per rendere la vostra visita più efficiente.
Cliccate per favore su “OK”! Potete trovare maggiori informazioni nella nostra Informativa Protezione Dati Personali.

OK